Categorie
Guida Wordpress

Livelli Utente WordPress e gestione dei Gruppi e Permessi

WordPress utilizza un concetto di ruoli, progettata per dare al blog proprietario la capacità di controllare e assegnare ciò che gli utenti possono o non possono fare nel blog. Il proprietario di un blog può gestire e consentire l'accesso a funzioni come l'editing e scrittura di messaggi, la creazione di pagine, che definisce i collegamenti, la creazione di categorie, moderare i commenti, la gestione di plug-in, la gestione di temi, e la gestione di altri utenti. Lo strumento che dà il proprietario del blog questo controllo è la possibilità di assegnare un ruolo ad un utente.
WordPress ha cinque ruoli pre-definiti: amministratore, Editor, Author, collaboratori e abbonati. Ogni ruolo è autorizzato a eseguire una serie di compiti chiamato capacità. Ci sono molte funzionalità, tra cui publish_posts, moderate_commentse edit_users. Le funzionalità di default sono pre-assegnati a ciascun ruolo.

Il ruolo di amministratore è autorizzato a eseguire tutte le funzionalità possibili. Ciascuno degli altri ruoli ha un numero decrescente di capacità consentito. Per esempio, il ruolo Sottoscrittore ha il proprio letto Capability. Un particolare ruolo non dovrebbe essere considerato superiore ad un altro ruolo. Piuttosto, si consideri che i ruoli di definire le responsabilità dell'utente all'interno del blog.

Il WordPress Plugin API permette ruoli e le capacità per essere aggiunto, rimosso e cambiato. Dal Plugins potrebbe cambiare ruoli e le capacità, solo quelli di default sono affrontati in questo articolo.
Sintesi dei ruoli

    * Super Admin – Qualcuno con accesso all'amministrazione network di blog funzioni di controllo tutta la rete (vedere Creazione di una rete).
    * Amministratore – Qualcuno che ha accesso a tutte le funzioni di amministrazione
    * Editor – Qualcuno che può pubblicare e gestire i messaggi e le pagine così come gestire 'altri post di utenti, ecc
    * Autore – Qualcuno che può pubblicare e gestire i propri post
    * Contribuente – Qualcuno che può scrivere e gestire i propri messaggi, ma non li pubblica
    * Subscriber – Qualcuno che può gestire solo il loro profilo

Dopo l'installazione di WordPress, un account di amministratore, con tutte le funzionalità viene creato automaticamente.

Il ruolo di default per i nuovi utenti possono essere impostati dal pannello secondario delle impostazioni generali.
Ruoli

Un ruolo definisce l'insieme di attività è consentito a un utente di eseguire. Per esempio, il ruolo di Amministratore comprende ogni attività possibili che possono essere eseguite all'interno di un blog WordPress. D'altra parte, l' Autore ruolo permette l'esecuzione di solo un piccolo sottogruppo di attività.

Le sezioni di seguito sono elencati i ruoli predefiniti e le capacità le loro: